Pirmin e Kurt Birrer

«Io vizio i miei animali.»

Piccola, ma bella: queste sono le parole più adatte per descrivere l'azienda da ingrasso dei Birrer. Piccola per il numero di animali, ma grande se guardiamo agli spazi a disposizione dei maiali nella fattoria Wursthof. Wursthof è il nome della fattoria che i fratelli Pirmin e Kurt Birrer gestiscono da oltre 20 anni in associazione d’impresa. «Ci completiamo perfettamente l'un l'altro e ci piace lavorare insieme», ci dice Pirmin.

La cura dell’ingrasso dei suini l’hanno già affidata alla generazione successiva. Lars Birrer, il figlio di Kurt, si è recentemente assunto la responsabilità dei maiali.

image

L'area esterna è sempre accessibile e completamente coperta da una rete, che fornisce ombra ai maiali offrendo loro una protezione dal sole.

Diamo un'occhiata all'interno del porcile che, come l'area esterna, offre molto spazio per i maiali: la zona riposo è generosamente ricoperta di strame. Alcuni maiali si rilassano o si mettono a proprio agio e, nonostante la nostra presenza, sembra che nulla possa turbare la loro quiete. Altri maiali scavano, curiosi, nella paglia o mangiano nell’area di foraggiamento, che fornisce costantemente cibo agli animali.

Ringraziamo per la visita guidata e siamo lieti per la nostra imminente collaborazione.

120 maiali
65 mucche e manzi
50 polli
8 pecore
2 gatti 

40 ettari

Luthern (LU)